ITALTECNO srl
Sede legale :Via Conca,5
83037 Montecalvo Irpino (Av)

Stabilimento;C.da Bosco,41
83037 Montecalvo irpino (Av)
Tel. 0825 818466

www.italtecnoinfissi.com
email:italtecnoservice@gmail.com

     ECOINCENTIVI
COMMERCIO_MERCATO _TENDENZE _DESIGN



ono stati confermati nella legge di Stabilità 2016 i bonus ristrutturazione ed energia. Si applicherà la detrazione Irpef o Ires del 50% sulle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie, del 65% su interventi di efficientamento e riqualificazione energetica fino alla fine del 2016.

IN CHE COSA CONSISTE L’AGEVOLAZIONE DEL 65%

L’agevolazione consiste nel riconoscimento di detrazioni d’imposta nella misura del 65% delle spese sostenute, da ripartire in rate annuali (in 10 anni) di pari importo entro il limite massimo di detrazioni pari a 60.000 euro (65% di 92.307,69 euro).
SOSTITUIRE GLI INFISSI CONVIENE




CHI PUÒ USUFRUIRNE

Possono usufruire delle detrazioni tutti i contribuenti residenti e non residenti anche se titolari d’impresa, che possiedono a qualsiasi titolo l’immobile oggetto d’intervento.
Sono ammessi:

    -le persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni;
    -i contribuenti che conseguono reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone, società di capitali);
    -le associazioni tra professionisti; gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale.

Tra le persone fisiche possono usufruire dell’agevolazione anche:

    -i titolari di un diritto reale sull’immobile;
    -i condomini, per gli interventi sulle parti comuni condominiali;
    -gli inquilini;
    -chi detiene l’immobile in comodato.

Attenzione:
Non possono usufruire dell’agevolazione le imprese di costruzione, ristrutturazione edilizia e vendita in caso di spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica su immobili merce.




CERTIFICAZIONE NECESSARIA

Per fruire dell’agevolazione fiscale sulle spese energetiche sono necessari i seguenti documenti:

    l’asseverazione può essere sostituita da una certificazione dei produttori;
    la scheda informativa relativa agli interventi realizzati (può essere rilasciata solo da tecnici abilitati alla progettazione di edifici);
    attestazione di corrispondenza dell’intervento ai requisiti indicati dalla legge.

Quest’ultimo documento può essere rilasciato solo da tecnici abilitati alla progettazione di edifici.
Per le spese effettuate dal 1° gennaio 2008, per la sostituzione di finestre in singole unità immobiliari, non occorre più presentare l’attestato di certificazione energetica (o di qualificazione energetica).




COME EFFETTUARE I PAGAMENTI

Le modalità per effettuare i pagamenti variano a seconda che il soggetto sia titolare o meno di reddito d’impresa.
In particolare è previsto che:
i contribuenti, non titolari di reddito d’impresa, devono effettuare il pagamento delle spese sostenute mediante bonifico bancario o postale.

In esso vanno indicati:

    -la causale del versamento;
    -il codice fiscale del beneficiario della detrazione;
   - il numero di partita IVA o il codice fiscale del soggetto a favore del quale è effettuato il bonifico.

I contribuenti titolari di reddito d’impresa sono invece esonerati dall’obbligo di pagamento mediante bonifico bancario o postale. In tal caso, la prova delle spese può essere costituita da idonea documentazione.
TABELLA ZONE CLIMATICHE / LIMITI DI TRASMITTANZA TERMICA

Oltre la qualità c'è solo l'esperienza
ITALTECNO srl
Sede legale :Via Conca,5
83037 Montecalvo Irpino (Av)

Stabilimento;C.da Bosco,41
83037 Montecalvo irpino (Av)
Tel. 0825 818466

www.italtecnoinfissi.com
email:italtecnoservice@gmail.com